Sottoscritto accordo di collaborazione fra i Vigili del Fuoco italiani e sloveni

Spread the love

CORPO NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO

Il 5 luglio 2022, presso il Municipio di Nova Gorica (SLO) il Direttore Regionale del Friuli Venezia Giulia, ing. Fabrizio Piccinini, su delega del Capo Dipartimento dei Vigili del fuoco,
Prefetto Laura Lega, ha sottoscritto un importante accordo relativo alla collaborazione reciproca tra Vigili del Fuoco italiani e sloveni nella zona di confine transfrontaliera tra Italia e Slovenia.

Rispetto ai precedenti ed analoghi protocolli operativi transfrontalieri già esistenti (Convenzione tra il Comando VV.F. di Trieste e i VV.F. Permanenti di Koper sottoscritta nel 2008 e Convenzione tra Comando VV.F. di Gorizia e VV.F. Permanenti di Nova
Gorica sottoscritta nel 2009) con il nuovo accordo si è riusciti ad estendere le suddette attività di collaborazione reciproca a tutta la fascia confinaria tra Italia e Slovenia, ricomprendendo altresì per la parte slovena anche l’operatività dei Vigili del Fuoco Volontari.

Tale collaborazione, in base ai contenuti del nuovo accordo, non riguarda solo il possibile aiuto reciproco in occasione di interventi di soccorso tecnico nelle fasce confinarie, ma anche attività formative e di addestramento congiunte, nonché lo scambio di
informazioni sulle risorse tecniche, attrezzature ed automezzi in dotazione.

La sottoscrizione dell’accordo transfrontaliero in parola rappresenta pertanto un ulteriore traguardo nel consolidato percorso, ormai trentennale, di amicizia e supporto tecnico reciproco che lega i Comandi VVF della Regione Friuli Venezia Giulia e i colleghi della
Repubblica di Slovenia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.