Le autorità di Barcellona hanno “assunto” pecore e capre come una sorta di vigili del fuoco

Spread the love

Sostituendo le sirene con i campanelli, le autorità di Barcellona hanno “assunto” pecore e capre come una sorta di vigili del fuoco nel più grande parco pubblico della città.

La “brigata a quattro zampe“, così è stata soprannominata, composta da 290 pecore e capre, aveva un solo compito: masticare quanta più vegetazione possibile.

L’arrivo degli animali ha reso Barcellona uno degli ultimi posti in cui adottare una strategia antincendio secolare, poiché i funzionari di tutto il mondo sono alle prese con il cambiamento climatico e la siccità.

L’idea è semplice: le aree più a rischio di incendio vengono “consegnate” agli animali al pascolo, che masticano e calpestano la vegetazione secca che altrimenti potrebbe accumularsi come combustibile per il fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.