Papa Francesco a L’Aquila, visita al Duomo col caschetto dei vigili del fuoco

Spread the love

Papa Francesco ha visitato a L’Aquila l’interno del Duomo ancora inagibile e in via di restauro dopo il terribile terremoto che ha colpito il capoluogo abruzzese la notte del 6 aprile del 2009. Accompagnato dai tecnici, dalle autorità locali e dall’arcivescovo della città, card. Giuseppe Petrocchi, Papa Francesco è stato accompagnato all’interno del luogo di culto ed ha indossato un caschetto protettivo dei vigili del fuoco ascoltando attentamente le spiegazioni sullo stato del restauro. (TGCOM24)

———————————————-

L’Aquila, la visita di Papa Francesco per la Perdonanza Celestiniana: “Aquilani, gente resiliente”

Una visita speciale a L’Aquila: Papa Francesco ha visitato, questa domenica, la città abruzzese in occasione della 728esima edizione della Perdonanza Celestiniana, dal 2019 riconosciuta patrimonio culturale immateriale dell’umanità Unesco. 

Il Pontefice è arrivato in Abruzzo in elicottero, dal Vaticano, con un piccolo ritardo causato dal maltempo e dalla nebbia, raccontato dallo stesso Papa durante l’omelia: “Non potevamo atterrare, c’era nebbia fitta, tutto scuro, non si poteva, il pilota dell’elicottero girava, girava, e alla fine ha visto un piccolo buco ed è entrato lì, ci è riuscito. Un maestro!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.