Suore si perdono sul Catria: salvate dai pompieri

Spread the love

Paura ieri sul monte Catria dove due suore si sono perse e sono state salvate dai vigili del fuoco. L’allarme è scattato attorno alle 19 quando le due religiose, che si erano avventurate in una passeggiata serale, hanno deciso di chiedere aiuto perché non ritrovavano la strada del ritorno. Le due religiose si trovavano a Fonte Avellana nel locale monastero per un periodo di ritiro spirituale. Nel tardo pomeriggio la devisione di allontanarsi per una passeggiata. Ma a un certo punto sono state sorprese da un temporale e hanno smarrito la strada all’altezza del rifugio La Vernosa. Quindi hanno deciso di chiedere aiuto ai vigili del fuoco. Squadre di Cagli e di Pesaro hanno iniziato le ricerche e assieme al Soccorso alpino sono riuscite a individuarle in una zona impervia. Le suore erano spaventate ma in buone condizioni e sono state riaccompagnate in convento. (ilrestodelcarlino.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.