Il saluto del sottosegretario Carlo Sibilia ai Vigili del fuoco

Spread the love
CORPO NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO

Nella mattinata del 20 ottobre, al Centro operativo nazionale (CON) il sottosegretario Carlo Sibilia, che nelle ultime due legislature ha avuto la delega ai Vigili del fuoco, ha voluto salutare idealmente e ringraziare tutto il personale, alla presenza del Capo Dipartimento, Laura Lega, del Capo del Corpo Nazionale, Guido Parisi e di tutti i direttori regionali collegati in streaming dal territorio.
Quelle dell’on. Sibilia sono state parole di gratitudine e di rispetto per l’attività che viene svolta dai vigili del fuoco sia nelle grandi che nelle piccole emergenze: “ho avuto la possibilità di vedervi lavorare e vi voglio ringraziare per ciò che avete fatto e che fate. Spero che la mia vicinanza vi sia arrivata, in particolare attraverso il lavoro che abbiamo fatto insieme e di cui sono davvero orgoglioso – ha continuato il sottosegretario – non dimenticate mai che la collettività ha bisogno di voi perché vi vede come un’istituzione che affronta i problemi con un approccio concreto e risolutivo”.
Il prefetto Lega ha sottolineato che sono stati: “anni impegnativi in cui si sono raggiunti numerosi obiettivi su fronti diversi, dal contratto alla mobilità del personale. C’è ancora molto da fare – ha aggiunto il Capo Dipartimento- penso all’incremento dell’organico e dei mezzi, all’attività di Difesa civile dettata anche dagli scenari internazionali e ai cambiamenti climatici. Quella che si sta chiudendo è stata una stagione importante, grazie in particolare all’attenzione con cui il sottosegretario ha seguito, insieme a noi, questi obiettivi”.

Il capo del Corpo Guido Parisi si è unito ai ringraziamenti evidenziando che: “dell’attività svolta si sono potuti toccare con mano diversi risultati: dall’incremento salariale alle risorse economiche per gli investimenti strutturali per mezzi e sedi di servizio, che sono notevolmente aumentate fino a 6 volte. Non solo – ha concluso l’ing. Parisi – la capacità dell’on. Sibilia è stata quella di avvicinare la politica alle reali esigenze del territorio”.
Dal canto loro i direttori regionali si sono uniti ai saluti e ai ringraziamenti per il lavoro svolto dal sottosegretario e dai vertici del Vigili del fuoco per migliorare l’efficacia delle attività di soccorso e di prevenzione che rappresentato i cardini del lavoro del Corpo Nazionale.     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.