Napoli, poliziotta ferita e violentata al porto: preso l’aggressore

Spread the love

Napoli una poliziotta è stata violentata nel porto dopo essere stata tramortita con un colpo di pietra alla testa.

La giovane, che stava rientrando a casa dopo aver concluso, nella notte, il proprio turno di servizio in commissariato, è stata ricoverata all’ospedale Cardarelli e dimessa dopo alcune ore. Lo stupratore, un bengalese, è stato subito arrestato dai colleghi della poliziotta: è accusato di tentato omicidio e violenza sessuale aggravata.

https://www.tgcom24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.