Via Porta di Castro, uomo trovato morto in casa dopo oltre una settimana

Spread the love

I vigili del fuoco sono intervenuti con la polizia per aprire la porta dell’abitazione di un cinquantenne tunisino. A lanciare l’allarme sono stati i vicini che da giorni sentivano un cattivo odore proveniente da quell’appartamento

Di lui non si avevano notizie già dalla settimana precedente. Poi i vicini, sentendo un cattivo odore provenire da quell’appartamento, hanno lanciato l’allarme. Un uomo di 50 anni è stato trovato morto in casa martedì scorso in via Porta di Castro, nel quartiere di Ballarò, dopo almeno sette giorni dal decesso che verosimilmente sarebbe dovuto a cause naturali.

Dopo la telefonata arrivata al 112 sono intervenuti gli agenti di polizia e i vigili del fuoco che hanno aperto la porta. L’uomo, originario della Tunisia, si trovava disteso sul pavimento del bagno, tra la doccia il wc. Sul posto è arrivato per un’ispezione il medico legale secondo cui – date le condizioni e la rigidità del cadavere – l’uomo sarebbe deceduto da oltre una settimana.

https://www.palermotoday.it/cro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.