Imperia, uomo muore in casa: vigili del fuoco sfondano la porta

Spread the love

La chiamata al 118 è avvenuta dopo l’una di notte da parte dei familiari che non avevano sue notizie, maper l’uomo di Vallecrosia, abitante in via Don Bosco, non c’è stato nulla da fare. Il novantaduenne infatti è stato trovato morto all’interno della sua abitazione al quinto piano.

Per accedervi però i militi di Ponente Emergenza, giunti con ambulanza insieme con l’auto medica, hanno dovuto chiedere l’aiuto dei Vigili del fuoco di Imperia che sono intervenuti e hanno buttato giù la porta.

All’interno dell’abitazione nessun segno di incendio o intossicazione o altra tipologia di incidente: l’uomo si è sentito male ed è deceduto. Non è chiaro da quanto tempo. Le indagini sono in corso.

https://www.primocanale.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.