Sciopero generale: Roma si ferma. Il 2 dicembre, dai bus alle scuole, disagi in vista

Spread the love

Venerdì 2 dicembre sciopero generale proclamato da numerose sigle dei sindacati di base. La mobilitazione riguarderà tutti i settori privati e pubblici, per questo dal trasporto pubblico alla scuola, passando per ferrovie, trasporto aereo e sanità potrebbero verificarsi disservizi. 

Per quanto riguarda lo sciopero del trasporto pubblico di venerdì 2 dicembre, a Roma e nel Lazio saranno possibili disagi sulle linee di Atac, Roma Tpl e Cotral. Corse a rischio dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Disagi potrebbero verificarsi dunque per gli utenti dei bus della città, linee centrali e linee periferiche, ma anche per le ferrovie ex concesse Metromare (Roma-Lido) e Roma-Civitacastellana-Viterbo e per i collegamenti extraurbani. Come sempre s

https://www.romatoday.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.