Migranti, una barca affonda a Lampedusa: un morto e sei dispersi, salvate 31 persone

Spread the love

Una barca di sei metri carica di migranti è affondata domenica sera davanti a Lampedusa. La guardia costiera è riuscita a mettere in salvo 31 persone, tra cui otto donne e due minori. La motovedetta Cp324 della Guardia costiera ha però ripescato il corpo di un migrante e risultano tra i quattro e i sei dispersi. I passeggeri dell’imbarcazione, originari della Guinea, Costa d’Avorio e Congo, hanno detto che alla partenza da Sfax erano in 36 o 38.

TGCOM24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.