Video – Frana Ischia – Squadre USAR Campania lasciano l’isola dopo il recupero dell’ultimo disperso

Spread the love
V IGILI DEL FUOCO

Recuperato dai vigili del fuoco a Ischia il corpo privo di vita dell’ultima donna che risultava ancora dispersa. Il corpo è stato individuato nella zona di via Celario, nel territorio di Casamicciola Terme.
Sale a 12 il numero delle vittime accertate, mentre proseguono le operazioni di attività di verifica sugli edifici coinvolti dall’evento franoso e le operazioni di assistenza alla popolazione.

Le squadre Usar dei vigili del fuoco della Campania nel pomeriggio di oggi hanno lasciato l’isola di Ischia, dopo undici giorni di ricerche ininterrotte a Casamicciola Terme per recuperare i corpi purtroppo senza vita di dodici dispersi, nove sulla via Celario, punto di primo impatto della frana staccatasi dalla sommità del monte Epomeo, tre lungo la sottostante via Santa Barbara, percorso di discesa della colata di fango.
Con il ritrovamento e il recupero nel pomeriggio di ieri della ragazza, ultima dispersa, si è concluso il lavoro sull’isola delle squadre Urban search and rescue, composte da vigili del fuoco addestrati alla ricerca di dispersi sotto le macerie. Oggi lo smantellamento del campo base realizzato a Casamicciola Porto e il rientro a Napoli di uomini e mezzi con i traghetti.

https://youtu.be/GysOL31BSDs?t=2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.