Lumezzane Ragazzo muore carbonizzato nel cortile dell’azienda di famiglia

Spread the love

Dramma a Lumezzane. Verso le 5.30 di oggi, giovedì 8 dicembre, un passante ha allarmato i vigili del fuoco, dopo aver notato una Peugeot 3008 in fiamme nell’azienda di Valeriano Gobbi, noto imprenditore nonché storico presidente della Croce Bianca del locale distaccamento.

All’arrivo sul posto, i pompieri non hanno potuto far altro che estrarre il corpo carbonizzato presente nell’abitacolo. A perdere la vita è stato il giovane figlio dell’industriale, il 29enne Riccardo.

https://www.bresciatoday.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.