Soccorso persona nel fiume Magra

Spread the love
VIGILI DEL FUOCO DI LA SPEZIA

Una squadra dei Vigili del Fuoco della Spezia è intervenuta oggi pomeriggio per soccorrere un ventenne rimasto imprigionato sul basamento di cemento di uno dei pilastri del ponte di Ceparana. Il ragazzo era nel greto del fiume Magra quando il livello dell’acqua si è alzato improvvisamente a causa della forte pioggia, costringendolo a salire sul base di cemento armato dove è rimasto isolato. Non essendo possibile nessuna via di fuga se non dall’alto, i Vigili del Fuoco hanno posizionato la propria autoscala sul ponte che è stato chiuso al traffico ed utilizzandola come ancoraggio  si sono calati con tecniche SAF per un’altezza di circa venti metri raggiungendo In pochi minuti il ragazzo. Il ventenne è  stato imbragato e tratto in salvo dall’alto, spaventato ma illeso. Sul posto anche i Carabinieri di Ceparana e personale sanitario del 118

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.