Dall’abbandono alla nuova vita come cane pompiere: la storia di Clementine in una stazione dei Vigili del Fuoco in Texas

Spread the love

Era stata abbandonata, oggi vive in questa stazione dei Vigili del fuoco confortando i pompieri nei momenti più difficili e accompagnando le squadre durante i loro interventi: è la storia di Clementine, la cagnolina randagia di 3 anni diventata un “cane pompiere”.

Clementine, un grosso Segugio, era ospite di un rifugio gestito da una parrocchia, in Louisiana. La sua permanenza però è durata solo qualche mese, fino all’arrivo dell’uragano Ida, quando è stata trasferita in un altro rifugio – il Try-City Rescue, in Texas, a 800km di distanza – grazie ad ASPCA, un ente americano che si occupa di tutela degli animali.

Lo staff del nuovo rifugio ha provato a trovare una nuova famiglia per Clementine ma purtroppo, ogni volta che veniva data in affidamento, dopo poco la riportavano indietro perché era troppo vivace: nessuna sistemazione sembrava quella giusta per lei. Fin quando il capitano della caserma dei pompieri di Cedar Hill è entrato proprio nel suo rifugio: “Da tempo volevamo accoglierne uno nella nostra caserma. Avevo anche letto uno studio che diceva che aiutano ad alleviare lo stress. Così un giorno, dopo un intervento lì vicino, sono entrato nel rifugio di Clementine”

https://www.kodami.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.