Somma Vesuviana, auto invade corsia opposta e si schianta su un furgone: morti due giovani

Spread the love

L’auto ha invaso la corsia opposta, ieri notte lungo la statale 268 nel comune di Somma Vesuviana, in provincia di Napoli, e si è schiantata contro un furgone. L’impatto è stato devastante. Nell’autovettura accartocciata sono rimasti i corpi senza vita di due giovani. Ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarli dalle lamiere. A perdere la vita un giovane di 19 anni e una ragazza, sua coetanea, che è ancora in corso di identificazione. Illese le persone che erano a bordo del furgone.

Il giovane, che era alla guida, ha perso il controllo dell’auto. Non è ancora chiaro se a causa dell’alta velocità, un problema alla macchina o un colpo di sonno. L’autovettura ha però invaso la corsia opposta centrando in pieno il furgone che stava arrivando dal senso di marcia opposto. Poco dopo, sul posto, sono anche arrivati i carabinieri. Che hanno messo in sicurezza l’area evitando che altri automobilisti potessero schiantarsi sui veicoli fermi. La circolazione è rimasta bloccata per diverse ore.

https://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.