Il murale sulla caserma dei vigili del fuoco di Milano

Spread the love

Un murale grosso come tutta la facciata. È quello che è stato disegnato sulla caserma dei Vigili del fuoco di via Messina a Milano. L’opera porta la firma di Joe Palla ed è stata realizzata dai ragazzi della 4A a indirizzo figurativo del Liceo Boccioni.

“Tutto è nato dalla volontà di caratterizzare una parete della nostra sede, un edificio attivo e storico dato che siamo qui dal 1950”, ha spiegato Nicola Micele, comandante dei vigili del fuoco di Milano. Il murale si “legge” da sinistra verso destra ed è legato da un filo azzurro (un getto d’acqua) che collega tutte le attività dei vigili del fuoco. Sono state raffigurate un’autopompa, un’autoscala, ma anche l’elicottero e il gommone del 115. Non solo, il graffito è stato voluto anche per il trentennale della strage di via Palestro, attentato terroristico di Cosa Nostra che, nella sera del 27 luglio 1993, fece cinque vittime, tre delle quali vigili del fuoco: Carlo La Catena, Sergio Pasotto e Stefano Picerno.

milanotoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.