Senza categoria

Litiga per il posto auto, il vicino le dà fuoco. Morta una 48enne a Napoli

Spread the love

Non ce l’ha fatta Antonella Iaccarino. Dopo un mese e mezzo di atroci sofferenze nel Centro grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli è deceduta per le gravi ferite riportate. La 48enne di Quarto, città dell’area flegrea, dopo una serie di interventi chirurgici subiti nelle ultime settimane sembrava stesse migliorando, ma poi le sue condizioni sono precipitate improvvisamente. Non hanno potuto fare nulla i medici del nosocomio partenopeo per evitare la morte della donna che era stata aggredita da un suo vicino di casa, il quale le aveva dato fuoco dopo una banale lite condominiale. Antonella Iaccarino lascia il marito e tre figli. Per gran parte del periodo in cui è stata ricoverata al Cardarelli è rimasta lucida, tanto da riuscire anche a rispondere alle domande degli inquirenti che indagano sulla vicenda.

il giornale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.