Vigili del fuoco

Nasce l’Avi, il primo corpo di vigili del fuoco privati in Campania

Spread the love

La Campania inaugura un nuovo capitolo nella sicurezza locale con la nascita dell’Avi (Agenzia Vigili del Fuoco Investigativa), il primo corpo di Vigili del Fuoco privati della regione, inserito nella struttura della Agenzia Investigativa Privata Cir. Inizialmente noto per le attività di contrasto all’antifrode assicurativa e alle indagini difensive, il gruppo amplia il proprio raggio d’azione introducendo questo innovativo settore.

Il nucleo Avi si occupa di incidenti caratterizzati da incendio e/o esplosione, eseguendo accertamenti urgenti, rilievi tecnici, e la raccolta di materiali fondamentali per determinare le cause dell’evento. Inoltre, il servizio raccoglierà sommarie informazioni da persone coinvolte nell’evento, come progettisti e manutentori, per supportare le indagini.

Il dottor Vito Russo, dirigente Cir, sottolinea che l’Avi svolgerà un ruolo cruciale nello studio, nella ricerca, e nell’analisi delle cause d’incendio, fornendo supporto alle autorità competenti. Il dottor Felice Russo, anch’esso del direttivo Cir, spiega che il nucleo coordinerà gli accertamenti tecnici presso i laboratori, eseguirà prove e verifiche sui reperti sequestrati, e condurrà simulazioni ed analisi mediante modelli di calcolo

https://www.ilgazzettinovesuviano.com/2024/01/17/nasce-avi-primo-corpo-vigili-fuoco-privati-campania/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.