Pavia, l’esplosione poi le fiamme alla raffineria Eni di Sannazzaro de’ Burgondi

Spread the love

repubblica.it – https://urly.it/32r6-

Esplosione alle prime luci dell’alba alla raffineria Eni di Sannazzaro de’ Burgondi, una delle più grandi d’Italia. Dopo lo scoppio, è divampato un incendio. A comunicarlo è il comune pavese: “Alle ore 6,35 circa, sì è sentito un forte boato in Raffineria. Abbiamo attivato le procedure interne comunali. È stato attivato l’allarme interno Eni e ora sta rientrando. Nessun ferito, tutto sotto controllo. Vi terremo aggiornati”.

Fortissimo il boato avvertito dai residenti che hanno poi visto alzarsi in cielo una colonna di fumo nero che ha reso l’aria irrespirabile. L’incendio si sarebbe verificato all’Isola 7. Sul posto sono al lavoro le squadre interne del servizio anticendio e i vigili del Fuoco di Pavia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *