Ai vigili del fuoco di Lucca la benemerenza per i soccorsi durante il sisma dell’Emilia

Spread the love

luccaidiretta.it – urly.it/3dbfq

In occasione della Festa della Repubblica, il comando dei vigili del fuoco di Lucca ha organizzato alla sede centrale una semplice cerimonia per la consegna al personale delle benemerenze conferite nell’anno 2020 e non consegnate, come di consueto, durante la festività di Santa Barbara, a causa delle restrizioni per l’emergenza Covid-19.

Tra i riconoscimenti concessi, l’attestazione di pubblica benemerenza rilasciata al Comando di Lucca a titolo collettivo per la partecipazione con merito all’evento Sisma Emilia Romagna del 2012 dal dipartimento della Protezione Civile. “Dopo la seconda scossa di terremoto del 29 maggio 2012 che colpiva principalmente la provincia di Modena – si legge nella motivazione -, il comando vigili del fuoco di Lucca interveniva con sezioni operative composte da nove unità, mezzi e materiali al fine di alleviare le sofferenze e i disagi della popolazione locale, partecipando a numerosi interventi di soccorso tecnico , di recupero di beni e di puntellamenti di edifici pericolanti operando sotto le direttive del comando operativo avanzato di San Felice sul Panaro e di quello di San Prospeto in via continuativa fino al mese di maggio 2013. Nello specifico il Comando di Lucca partecipava alle operazioni con 79 unità fra personale operativo, tecnico ed amministrativo avvicendatosi per tutta la durata dell’evento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *