Migranti: no all’espulsione prima dell’esame della domanda di asilo

Please follow and like us:

studiocataldi.it  –  https://bit.ly/2J2q9ws

di Lucia Izzo – È illegittimo il provvedimento di espulsione del migrante emesso dal prefetto prima che la Commissione territoriale abbia esaminato la domanda di asilo: anche se “prima facie” il richiedente sembra non avere le carte in regola per ottenerla, la verifica delle condizioni di ammissibilità è deputata alla Commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale.

Lo ha chiarito la Corte di Cassazione, sesta sezione civile, nell’ordinanza n. 11309/2019 (qui sotto allegata) accogliendo il ricorso di un migrante che aveva impugnato il decreto di espulsione emesso nei suoi confronti dal Prefetto deducendo di aver inteso proporre domanda di protezione internazionale in sede di primo accesso.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial