Da oggi a Roma il summit dei preti sposati: pressing sul Papa per l’abolizione del celibato

Please follow and like us:

.ilmessaggero.it/ – https://bit.ly/2VSyMMC

Città del Vaticano – Con il crollo di vocazioni che da anni affligge l’ Europa e, naturalmente, l’ Italia, una riflessione Papa Francesco – prima o poi – la dovrà fare considerando che già oggi tante parrocchie sono scoperte, non hanno più il parroco. A pochi mesi dal Sinodo sull’Amazzonia che, tra le pieghe affronterà anche la questione dei ‘viri probati’ – l’ordinazione di uomini sposati di una certa età e di provata fede per celebrare in quelle zone ormai senza parroco – l’associazione dei preti sposati Vocatio torna alla carica per fare presente che sono sempre di più coloro che vorrebbero essere reintegrati nella gestione delle parrocchie. Si tratta di migliaia di ex preti che hanno contratto matrimonio negli anni passati e che sarebbero ben disponibili a rientrare nell’effettivo esercizio del ministero ecclesiastico.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial