cronacaUnione Europea

Tav Torino-Lione, la Ue conferma: pronti a finanziare fino al 55% dei costi

Spread the love

ilsole24ore.com – https://urly.it/320a8

L’ Unione europea è disponibile ad aumentare la sua partecipazione al finanziamento della linea ad alta velocità (Tav) tra Torino e Lione fino al 55% dei costi per la realizzazione del tunnel di base e l’intera tratta transfrontaliera. La conferma ufficiale è arrivata martedì 4 giugno da Iveta Radicova, coordinatrice del Corridoio mediterraneo europeo. Per il fronte italiano la notizia potrebbe essere a questo punto dirimente, dopo la “frenata” al progetto imposta soprattutto dalla componente M5S del governo a seguito della contestata analisi costi-benefici realizzata da un team di esperti coordinati dall’esperto e consulente Marco Ponti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.