Italia a rischio recessione: scatta l’allarme dopo i dati sull’industria

Please follow and like us:

money.it – https://urly.it/323mp

’Italia in recessione? Un’ipotesi verosimile secondo l’UNC, che ha guardato con timore agli ultimi dati sull’industria nostrana.

Nella mattinata di oggi, venerdì 14 giugno, l’Istat ha alzato il velo sull’andamento del settore nel mese di aprile.

I dati hanno deluso tutte le attese del mercato e hanno altresì fatto storcere il naso all’Unione Nazionale dei Consumatori che rispolverando lo spettro della recessione non ha mancato di ricordare l’esito delle ultime rilevazioni inerenti la produzione industriale.

Le previsioni degli analisti hanno rappresentato l’ennesima tegola caduta sul Belpaese.

Italia in recessione? Le previsioni dell’UNC

Lo scorso 10 giugno l’Istat ha confermato il peggioramento della produzione industriale alzando il velo su un aprile a dir poco nero, nel quale l’output è sceso dello 0,7% su base mensile e dell’1,5% su base annua.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial