Principio di incendio sulla nave cargo

Spread the love

COMANDO VIGILI DEL FUOCO DI LA SPEZIA

Questa notte una squadra di Vigili del Fuoco della Spezia, coordinati dalla Capitaneria di Porto della Spezia, è intervenuta a bordo di una nave cargo per un principio di incendio sviluppatosi a bordo.
La nave, lunga 238 metri, adibita al trasporto di automezzi e con 30 persone di equipaggio era in navigazione sulla rotta Livorno-Savona quando al traverso del golfo della Spezia ha lanciato l’allarme per un principio di incendio a bordo. Come da procedura il locale interessato dal fuoco è stato immediatamente compartimentato e saturato di anidride carbonica tramite l’impianto antincendio automatico, al fine di soffocare le fiamme.
Appena saliti a bordo i Vigili del Fuoco si sono sincerati che tutto il personale dell’equipaggio stesse bene, dopodichè hanno effettuato una serie di verifiche, anche con l’ausilio di termocamere, per verificare che il focolaio si fosse effettivamente spento e per scongiurare che le fiamme o il calore si fossero propagati ai compartimenti adiacenti.

Terminati tutti gli accertamenti del caso, oggi pomeriggio, il Comandante della nave ha ricevuto il permesso dalla Capitaneria di Porto per riprendere la navigazione e rientrare al porto di Livorno. I Vigili del Fuoco presenti con la squadra nautica e la squadra di terra inviata dalla sede centrale hanno presidiato il cargo fino al momento della ripartenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.