Le nostre storie: Nada Margiotta – Vigile del Fuoco e mamma

Please follow and like us:

LIA ALBONICO

Nada è originaria di Campobello di Mazara e per lei era sempre stato un bellissimo sogno fin da bambina, magari non condiviso dal suo papà. Si diplomò da geometra e perito agrario, ma quando se ne presentò l’occasione nel 97 fece il concorso è lo vinse, così entrò a fare parte del Corpo Nazionale e ad oggi sono 22 anni che indossa la divisa tanto amata.

Aveva conosciuto Barbara Zampieri entrata effettiva nei Vigili del Fuoco a Verona e con lei si consultò per partecipare al concorso. Nella domanda non si specificava se gli aspiranti fossero uomo o donna e il vestiario che le consegnarono era più adatto al genere  maschile.

Frequentò a Roma i quattro mesi di corso obbligatorio, e alla conclusione fu mandata a Verona, poi a Caltanissetta, Sciacca, Pantelleria, Mazara del Vallo e ora vive e lavora a Castelvetrano con la sua famiglia.

A Roma aveva conosciuto Ferruccio così, al corso si realizzarono due sogni: la divisa e l’amore.

Nada oggi ha 47 anni e sono 22 anni che indossa la divisa; anche il marito è Vigile del fuoco al distaccamento di Castelvetrano e condividono la loro vita da pompiere tra la professione e il compito di mamma e papà.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial