Elezioni europee: la Lega primo partito con oltre il 34%, il Pd supera un M5s in caduta libera

Please follow and like us:

rainews.it – https://bit.ly/2W989YP

Il voto europeo cambia radicalmente la mappa politica in Italia rispetto alle elezioni dello scorso anno.   A spoglio quasi ultimato, la Lega è primo partito con il 34,33%, davanti al Pd con il 22,69% che supera il M5S, crollato al 17.08%. Forza Italia ha l’8,79%, Fratelli d’Italia il 6,46% e +Europa-Italia in Comune ha il 3,09%, quindi sotto lo sbarramento del 4%. Restano fuori dall’Europarlamento anche Europa Verde, al 2,29%, e La Sinistra con l’1,74%. Lo scorso anno, M5S era il primo partito con il 32,68%, il Pd aveva il 18,76%, la Lega il 17,35%, FI il 14%, Fdi 4,35%, Leu 3,39% e +Europa 2,56%. Una proiezione dei seggi vede per la Lega 28-29 eurodeputati, Pd 18-19, M5s 15-16, Forza Italia 7-8, FdI 5-6, Svp 0-1.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial