Papa Francesco, è scandaloso trasformare la carità in business

Please follow and like us:

www.acistampa.com – https://bit.ly/2X4DtEy

“ Risulta scandaloso vedere operatori della carità che la trasformano in business”. E’ il monito di Papa Francesco che questa mattina ha ricevuto i partecipanti alla Assemblea Generale di Caritas Internationalis.

Nel suo discorso il Papa ha messo in evidenza tre punti: la carità che non è un reparto logistico della Chiesa, ma è “ in Cristo il segno e lo strumento dell’amore di Dio per l’umanità e per tutto il creato”.

Poi lo sviluppo integrale, come antidoto  alla cultura dello scarto e dell’indifferenza, e per raggiungere anche i “sotterranei delle storia”.

E aggiunge il Papa che l’esempio dei Santi e delle Sante della carità ci insegna che “l’opzione preferenziale per i poveri deve tradursi principalmente in un’attenzione religiosa privilegiata e prioritaria”. 

E Poi la comunione che definisce la essenza della Chiesa che nasce dall’incontro con il figlio di Dio.

E soprattutto, dice il Papa, “la Carità che non arriva alla tasca risulta una falsa carità, ma la Carità che non coinvolge il cuore, l’anima e tutto il nostro essere è un’idea di carità ancora non realizzata.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial