Video – Incidente A1 morte tre amiche, il camionista: “L’auto era ferma, non ho potuto evitarla”

Please follow and like us:

.ilrestodelcarlino.it/ – https://urly.it/321ag

Modena, 8 giugno 2019 – È uscita dalla rianimazione Souaad, la ragazza di 23 anni rimasta coinvolta, ieri l’altro, nell’incidente sull’Autosole all’altezza di Calcara di Crespellano, Valsamoggia. La giovane, che nello schianto (FOTO) ha perso la sorella di 41 anni, resta però tuttora ricoverata all’ospedale Maggiore di Bologna, in condizioni gravi anche se non è più in pericolo di vita. Fino a ieri non sapeva che le amiche sono morte.

A perdere la vita insieme alle due 23enni sassolesi anche la conducente del mezzo, Zainaba, sorella di Souaad estratta dalle lamiere dai pompieri intervenuti sul posto. Dopo ore di angoscia, dal Maggiore di Bologna arriva finalmente una buona notizia: la quarta ragazza è stata dichiarata fuori pericolo ed è uscita dalla Rianimazione per essere ricoverata in Ortopedia. Zainaba stava accompagnando due delle ragazze all’aeroporto di Bologna: avrebbero dovuto partire per le vacanze.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial