Addio al maestro. È morto il grande regista Franco Zeffirelli

Please follow and like us:

avvenire.it – https://urly.it/323w6

È morto Franco Zeffirelli. Il regista fiorentino se ne è andato stamani. Aveva 96 anni e stava lavorando al nuovo allestimento della Traviata di Giuseppe Verdi che venerdì prossimo inaugurerà la nuova stagione dell’arena di Verona.

Ha chiuso gli occhi nella sua casa di Roma, sull’Appia antica. Due occhi intensi. Che guardavano lontano. Quasi a cercare, nel cielo azzurro di un pomeriggio romano di due anni fa, quella che, oggi, è la sua nuova “casa”.

Ultima istantanea che ho di Franco Zeffirelli. Che gli acciacchi dell’età forse mal li sopportava perché la sua mente era sempre in attività, progettava, ideava, provava a trovare una nuova interpretazione di un’opera che, magari, aveva già messo in scena diverse volte: così il progetto della Traviata verdiana di Verona, sul tavolo insieme a un nuovo Rigoletto che avrebbe dovuto realizzare nel 2020 per l’Oman.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial