Ascoli Piceno, la prima “Pompieropoli” per ragazzi con disabilità nel comune di Grottammare

Please follow and like us:

CORPO NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO

Nei giorni scorsi, si è svolta nel comune di Grottammare, la prima “Pompieropoli” per bambini e ragazzi,  fra i tre ed i quindici anni, con disabilita diverse.

L’evento ha concluso una serie di incontri svoltisi presso il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, sulle specifiche necessità di queste persone con disabilità ed il modo di soccorrerli da parte degli operatori in scenari che presentano diverse fattispecie di pericolo.

Una giornata che, oltre al momento ludico, ha costituito un momento formativo per il personale in servizio. Sono state realizzate diverse isole nelle quali i partecipanti hanno compiuto l’intero percorso accompagnati da un Vigile del Fuoco. Tra le prove c’era da superare una pedana basculante, spegnere un piccolo incendio, salire il pedone della scala italiana e per chiudere cimentarsi su un gonfiabile che riproduce una parete d’arrampicata.

La manifestazione, promossa dal Comandante Luca Verna, è stata organizzata con in collaborazione con l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale e con la collaborazione delle Associazioni AISM, ANIOMAP, ANGSA Marche, Michele Per Tutti, AIPD, UICI e la rete Emergenza e Fragilità.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial