Vigili del fuoco

Vigili del fuoco feriti dopo il tamponamento sulla 274, “caccia” all’automobilista pirata

Spread the love

CORRIERESALENTINO.IT – https://urly.it/32541

TAVIANO (Lecce) – Caccia all’auto pirata che, nel pomeriggio di ieri, ha tamponato una campagnola dei vigili del fuoco, causando il ribaltamento del mezzo ed il ferimento di tre “caschi rossi” del distaccamento provinciale di Gallipoli

I carabinieri della stazione di Taviano, infatti, sono sulle tracce di una Bmw Z4 coupé di colore scuro, che attorno alle 18.30 di ieri ha tamponato una Land Rover Defender con a bordo tre vigili del fuoco, che viaggiavano in direzione di Gallipoli.

Dopo il tamponamento ed il ribaltamento del mezzo dei pompieri, tuttavia, il conducente della Bmw si è dileguato, senza prestare i soccorsi ai tre malcapitati feriti. Fortunatamente, per i tre vigili del fuoco solo lievi ferite: tutti trasportati con “codice giallo” presso l’ospedale di Gallipoli, sono stati successivamente dimessi.

Proseguono dunque le indagini per risalire al mezzo pirata: le ricerche sono in corso. Il conducente, qualora venisse rintracciato, risponderà di omissione di soccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.