Sileri: “Riaperture irreversibili, ma ancora presto per togliere coprifuoco”

Please follow and like us:

rainews.it –

“I numeri attuali, seppur migliori, non sono ancora così buoni da abbattere tutte le restrizioni. Portare l’Rt di molto sotto lo 0,8 permetterà di alleggerire alcune misure e allungare il coprifuoco fino a toglierlo del tutto, ma non corriamo troppo. L’incidenza di contagi è ancora alta. Dobbiamo scendere sotto i 5 casi ogni 10 mila abitanti”. Lo dice il sottosegretario alla salute,

Piepaolo Sileri, in una intervista a La Stampa, in merito al coprifuoco, dalle 22 alle 5, destinato a restare in vigore almeno per tutto il mese di maggio. “Le riaperture sono irreversibili, non dovremo più temere di dover chiudere – osserva – la campagna vaccinale avanza e guardiamo con ottimismo ai risultati ottenuti dai Paesi più avanti di noi, come Inghilterra e Israele. Le riaperture erano previste per il 1. maggio, cambia poco anticiparle al 26 aprile- dice – non si può parlare di vittoria o di sconfitta di qualcuno. Serviranno attenzione e gradualità nell’allargare le maglie perché con aperture avventate, senza sufficienti controlli, rischiamo di fare passi indietro”.

– See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Sileri-Riaperture-irreversibili-ma-ancora-presto-per-togliere-coprifuoco-8842d73e-9481-4028-96dc-01ddf2c6c6ce.html

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial