Tragedia di Stresa, il pensiero dei Vigili del fuoco per il piccolo Eitan

Spread the love

CORPO NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO

Il dramma della funivia a Stresa ha colpito tutti, Vigili del fuoco per primi, segnati da un intervento di soccorso duro dal punto di vista operativo e tremendo sotto quello emotivo. Fin da domenica il pensiero è rivolto al piccolo Eitan, unico sopravvissuto, con la speranza che il piccolo possa riprendersi in fretta. A cinque giorni dall’incidente sul Mottarone, oggi una squadra di Vigili del fuoco del comando di Verbania intervenuta domenica si è recata nell’ospedale Regina Margherita di Torino dove il piccolo è ricoverato, portandogli un segno del loro affetto, un elmo con scritto il suo nome: Eitan. Il dono è stato consegnato al bambino dal personale sanitario dell’ospedale piemontese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *