Appicca l’incendio in casa e poi prova a salvarsi nella vasca da bagno: morto Giovanni Dal Molin

Spread the love

Riconosciuta la vittima dell’incendio a viale Libia, nel quartiere Africano, di ieri pomeriggio: si chiama Giovanni Dal Molin. L’uomo, 68enne, potrebbe essere stato colui che ha appiccato l’incendio all’interno della palazzina per togliersi la vita. Alle radici del folle gesto e che poteva causare una strage, problemi psichici dell’anziano e una situazione economica non ottimale. Sulla faccenda, gli agenti non escludono al momento nessuna ipotesi, ventilando anche la possibilità che l’uomo potrebbe aver messo in piedi la cosa per togliersi la vita. 

https://www.ilcorrieredellacitta.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.