Venezia, firmato protocollo di intesa tra Vigili del Fuoco e Università Iuav

Spread the love
VIGILI DEL FUOCO

È stato firmato nel pomeriggio del 13 dicembre nella sala Colonna ai Tolentini di Venezia un protocollo d’intesa tra l’Università Iuav e il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco: obiettivo dell’accordo è attivare forme di collaborazione per sviluppare e promuovere la ricerca sui temi della tutela, conservazione, sicurezza e valorizzazione del patrimonio culturale, con particolare attenzione ai problemi di prevenzione e protezione dagli incendi.

L’accordo, firmato dal rettore Iuav Benno Albrecht e dal comandante dei Vigili del Fuoco Mauro Luongo, prevede progetti di ricerca congiunti per valutazioni del rischio di incendio e altri eventi calamitosi di edifici e beni artistici appartenenti al patrimonio culturale.

Saranno sviluppate attività di ricerca anche operativa per la messa in sicurezza e la prevenzione in edifici e ambiti tutelati soggetti al controllo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

I partner collaboreranno per organizzare conferenze, incontri nazionali e internazionali, seminari e per il tutoraggio di tesi di laurea, di dottorato, di specializzazione.

Tra le principali azioni previste dall’accordo ci sarà il coinvolgimento del comandante, architetto Mauro Luongo, e dei tecnici del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Venezia nelle attività formative della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del paesaggio SSIBAP.

È fondamentale infatti che un percorso di alta formazione dedicato alla tutela dei beni monumentali e paesaggistici, includa al suo interno un corso specifico sulla sicurezza al fuoco nei beni storici che sappiamo essere vulnerabili, come la storia recente di Venezia insegna: dall’incendio della Fenice al rogo del Molino Stucky.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.