Vigili del fuoco

Tragedia nella Comunità dei Vigili del Fuoco: Aperta Inchiesta per Morte del “Pompiere col Sorriso”

Spread the love

La Procura ha aperto un’inchiesta sulla morte di Fabrizio Antonelli, 52 anni, noto come “il pompiere col sorriso”. Antonelli, caposquadra al comando vigili dell’Aquila con esperienza a Teramo e grande appassionato di motori, è stato trovato senza vita nella sua abitazione in via Fonte Burri, nel centro storico dell’Aquila. La Procura ha ordinato l’esecuzione dell’autopsia per indagare sulle circostanze della sua morte.

La notizia della scomparsa di Antonelli ha suscitato commozione tra i suoi colleghi e amici. L’uomo non rispondeva alle chiamate dei familiari, e la sua assenza dal lavoro mercoledì ha innescato la preoccupazione. I familiari hanno deciso di entrare in casa, scoprendo la tragica realtà. La notizia, tuttavia, è stata resa pubblica solo 24 ore dopo il ritrovamento.

La prima ipotesi su cui si indaga è quella di un malore, che avrebbe colpito il vigile del fuoco diverse ore prima del suo ritrovamento, presumibilmente martedì sera. Fabrizio Antonelli, amato per il suo sorriso contagioso, lascia un vuoto significativo nella comunità dei vigili del fuoco e nella città de L’Aquila.

https://www.abruzzo24ore.tv/news/Tragedia-nella-Comunita-dei-Vigili-del-Fuoco-Aperta-Inchiesta-per-Morte-del-Pompiere-col-Sorriso/205816.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.