Vigili del fuoco

Incendio devasta abitazione: sfollate a Natale 4 persone e una bambina. Il paese si mobilita: alloggio e spesa alla famiglia e giocattoli alla piccola

Spread the love

Un incendio è divampato in via Piave, a Rapino, comune il provincia di Chieti. L’allarme è scattato il 24 dicembre. Le fiamme hanno provocato gravi danni e costretto cinque persone tra cui una bambina di due anni ad abbandonare la propria casa. L’intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Chieti e dei carabinieri di Rapino ha evitato che le fiamme si propagassero e facessero peggiori danni.

Purtroppo oggi un incendio scatenatosi in una abitazione in via Piave ha costretto quattro persone e una bambina di due anni ad abbandonare la propria casa. Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco di Chieti e dei Carabinieri di Rapino, con i Marescialli Giovanni Del Duca ed Colasante Enea, cui va la mia riconoscenza, ha evitato il peggio. La macchina della solidarietà si è messa subito in moto. 

IL MESSAGGERO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.