Salute e Medicina

La Pillola blu compie 25 anni

Spread the love
NUNZIA FASANO

Venticinque anni fa veniva messo sul mercato un farmaco che avrebbe cambiato la vita di molti uomini (e donne): la cosiddetta Pillola blu.

Nel 1998 l’Agenzia Americana del Farmaco approvava infatti la commercializzazione del famoso farmaco. Le proprietà della pillola furono scoperte casualmente come effetti collaterali durante la sperimentazione di una terapia contro l’angina pectoris, una patologia cardiaca. Si rese evidente che il principio attivo della pillola apportava, infatti, effetti inaspettati sui corpi cavernosi dell’organo sessuale maschile provocando erezioni di lunga durata.

Visti gli eccezionali risultati, il farmaco fu perfezionato e iniziò ad essere venduto per risolvere il problema della disfunzione erettile.Gli uomini liguri sono tra i consumatori più assidui in Italia di farmaci contro la disfunzione erettile: 546 compresse vendute all’anno ogni 1000 abitanti di età maggiore di 40 anni. Il nostro Paese in Europa, viene subito dopo la Gran Bretagna: 86 milioni di pillole vendute in 15 anni. 

Avanafil è il più rapido ad agire (in soli 15 minuti dall’assunzione) rispetto ai 25 minuti di Sildenafil e Vardanafil e ai 30 minuti del tadalafil. Tadalafil ha effetti di durata che possono superare le 36 ore, rispetto alle 3,5 ore di sildenafil, alle 4 di avanafil e alle 5 di vardenafil, permettendo di scegliere il momento migliore per avere il rapporto. L’assunzione è controindicata in caso di gravi malattie cardiovascolari ed in caso di insufficienza epatica, renale o di disturbi della retina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.