Scatena l’incendio in un bosco per uccidere le zanzare: nei guai un 45enne

Please follow and like us:

leccesette.it – https://bit.ly/2WhKqps

Voleva uccidere le zanzare ma il metodo utilizzato non è stato quello più indicato: finisce nei guai un 45enne tarantino, arrestato dalla Polizia dopo aver appiccato un incendio in un bosco del Parco del Mirto.

La vicenda, raccontata da La Gazzetta del Mezzogiorno, è partito con l’allarme lanciato da un uomo del posto, che dalla sua abitazione ha visto una colonna di fumo sollevarsi dal bosco. Arrivati sul posto, gli agenti hanno trovato un 45enne, che tentava di domare le fiamme con l’utilizzo di rami secchi.

Quando gli sono state chieste spiegazioni, si è giustificato spiegando che fosse sua intenzione uccidere le zanzare.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial