Chiude i cani in casa e se ne va: animali trovati in fin di vita

Please follow and like us:

giornaledibrescia.it/ –

I vicini di casa hanno chiamato le forze dell’ordine temendo che in un monolocale di via del Canneto in città ci fosse un cadavere.

Quando gli agenti della Locale hanno sfondato la porta hanno invece trovato due cani abbandonati in condizioni igienico sanitarie pessime. I due animali, di razza Amstaff, simili a pitbull, faticavano a stare in piedi.

Sono stati sequestrati e affidati al canile rifugio di Brescia. Il proprietario dei cani, un 43enne, è stato invece denunciato per abbandono e maltrattamento di animali. Si pensa che gli animali fossero soli da diversi giorni.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial