cronaca

Brunico. Riccardo D’Angeli, paracadutista morto folgorato vicino a una pala eolica: aveva 41 anni

Spread the love

Ieri sera si era allontanato dal suo camper senza farvi ritorno: le ricerche era cominciate subito, con la partecipazione di vigili del fuoco, carabinieri e volontari. Secondo quanto si è appreso, oggi l’interruzione del flusso di energia elettrica da una pala eolica situata in contrada Serra, a circa due chilometri da Campomaggiore, ha fatto scattare alcuni controlli che hanno portato al ritrovamento del cadavere del maggiore D’Angeli. I carabinieri stanno indagando per chiarire la dinamica dei fatti che hanno portato alla morte del camperista.

IL GAZZETTINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.