Morte del poliziotto Lino Apicella è omicidio volontario: Riesame conferma il carcere

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

infodifesa.it – https://urly.it/36g33

Domiciliari rifiutati, dovranno rimanere in carcere tre dei quattro arrestati per la morte del poliziotto Lino Apicella. Ieri, 21 maggio, il Tribunale del Riesame si è espresso sulla richiesta di scarcerazione presentata dal collegio difensivo per Fabricio Hadzovic, 40 anni, Admir Hadzovic, 27 anni, Igor Adzovic, 39 anni, e Renato Adzovic, 23 anni, i quattro uomini residenti nel campo rom di Giugliano in carcere per l’incidente che ha portato alla morte dell’agente scelto Pasquale Apicella, nella notte del 27 aprile scorso. Il Riesame ha confermato gli arresti e la qualificazione giuridica della Procura: quella notte si trattò di omicidio volontario.

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial