cronacaInternazionale

Repubblica Ceca, scontro tra treno veloce e camion: un morto e 19 feriti

Spread the love

Grave incidente mercoledì, 24 gennaio, tra un camion e un treno veloce diretto a Praga. Lo scontro, avvenuto in Repubblica Ceca orientale, ha causato la morte del macchinista e il ferimento di 19 persone. Sul convoglio, che al momento dell’incidente era pieno, viaggiavano più di sessanta persone.

L’incidente è avvenuto a un incrocio tra Bohumín e Dětmarovice. Il veicolo merci, che apparentemente trasportava un carico eccessivo, è rimasto bloccato sul passaggio a livello ed è stato colpito dal treno in transito. I danni sono stati stimati in 37 milioni di corone ceche (1,5 milioni di euro).

Si indaga per eventuale negligenza da parte del conducente del camion e per chiarire se avesse il permesso per attraversare i binari. L’uomo è risultato negativo all’alcol test. Il carico apparteneva alla società Spro, specializzata nel trasporto di carichi fuori misura.

EURONEWS.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.